Karl Mayet – Adolf Anderssen

anderssen - mayet

In questa seconda partita che presento, Anderssen se la vede con Mayet, scacchista tedesco. La partita è una spagnola che, come quasi sempre nelle partite romantiche, prenderà risvolti altamente combinativi e tattici. Buona visione

Qui la possibilità di visualizzare la partita in esame online.

Annunci

5 Risposte

  1. Complimenti ancora.

    Sinceramente penso che mettere questa partita come secondo video finisca con l’incutere timore e smarrimento in coloro che abbiano poca esperienza in campo scacchistico.

    Questa partita l’ho vista per la prima volta proprio grazie a te e confesso che la complessità psicologica che vi è dietro sia imperscrutabile: primo perché è sempre cosa ardua tentare di comprendere il gioco di GM storici e secondo perché temo non vi siano interviste o scritti che spieghino cosa effettivamente passasse nella testa dei giocatori.

    Forse un’interpretazione giusta e divertente l’hai anche azzeccata: mi ha fatto ridere di buon gusto quando, tentando di entrare nella testa di Mayet sulla spinta h2-h3 sul Bg4, ti sei chiesto “tu cosa vuoi fare con questo Alfiere? Me lo cambi sul cavallo o lo ritiri in h5?”.

    Rivolgendomi dunque ai tuoi numerosi fans che si stanno approcciando agli scacchi dico: non spaventatevi se di questa partita siete certi di averci capito poco, è impossibile capire davvero i motivi personali che hanno indotto gli sfidanti ad agire così.
    Le cose salienti sono le seguenti:
    – prendere visione di quanto fossero complessi i tatticismi “romantici”
    – rendersi conto di quanto sia preponderante la pressione psicologica in una partita di torneo (l’uomo non è una macchina: ha sentimenti e può sbagliare)

    Ho apprezzato anche il breve riepilogo presso la fine.
    Le critiche te le farò in separata sede, ma son poca cosa.
    Complimenti.

  2. Grazie tante per il commento Hash!

  3. Ciao, mi unisco ai complimenti, ma volevo segnalarti che sono riuscito a visualizzare il video solo con Explorer, con Firefox non c’è verso! 😦

  4. Grazie.

    Molto strano comunque che non riesci a visualizzarlo con firefox, io sto usando questo browser adesso e me lo visualizza tranquillamente, forse hai una versione non aggiornata, non saprei dirti la causa della non corretta visualizzazione…

  5. 🙂 interessante grazieper questa proposta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: