Sabino Brunello, uno scacchista in forte ascesa

brt08brunellosabino1

Si è da poco concluso il campionato Master 2009,  torneo a squadre che ha visto la partecipazione di molti dei migliori scacchisti della penisola. Ebbene è risultata vincitrice di questa competizione la squadra Obiettivo Risarcimento Padova, in cui milita Sabino Brunello, giovane maestro internazionale in forte ascesa.

Egli è stato il vero e proprio trascinatore del suo team, andando a vincere tutti e sette i match disputati ed effettuando una fantastica performance. Con questa prestazione, il suo attuale punteggio elo è di 2.528 punti, con un incremento di ben 51 punti rispetto al punteggio precedente!(di cui 24,6 guadagnati nel master).

Auguriamo quindi a Sabino di continuare su questa onda, che potrà presto condurlo ad essere uno scacchista di spessore mondiale. Accompagno questo augurio riportando una intervista effettuata dalla DeAgostini a Sabino circa due anni or sono, la quale ci permette di conoscerlo più da vicino.

Sabino Brunello è nato nel 1989. Maestro Internazionale, già in corsa verso il titolo di Grande Maestro, il più prestigioso nel mondo degli scacchi, ha partecipato a vari campionati giovanili europei e mondiali, ottenendo sempre ottimi risultati. Tra gli altri, alle Olimpiadi di Torino 2006 con la squadra Italia B, vincitrice della medaglia d’oro di terza fascia, al Campionato europeo a squadre 2007 e alla Mitropa cup 2007.
L’ultima conferma della sua maestria è arrivata con il secondo posto nel Campionato italiano di dicembre 2007, vinto da Fabiano Caruana, che Brunello è però riuscito a battere nello scontro diretto.

Come hai cominciato a giocare a scacchi?
Ho cominciato quando avevo 8 anni. Mi ha insegnato mio padre Angelo, che è un appassionato ma non gioca tornei. Ho iniziato gradualmente, giocando prima tornei a tempo rapido, poi a tempo lungo.

Quando hai capito che avresti fatto strada?
Il mio primo “grande” successo è stata la vittoria del titolo di campione italiano under18 nel 2002, quando avevo solo 13 anni. In realtà ho sempre sperato di riuscire a raggiungere alti traguardi, ma questo mi ha incoraggiato molto perché ho capito che in fondo non era impossibile.

Qual è stata la tua partita più bella?
Ne ho giocate molte di cui vado fiero. La mia partita con Leonid Kritz (già Campione del Mondo under 16, N.d.R.) nell’incontro Italia-Germania del Campionato europeo a squadre 2007 mi piace molto sia per la bellezza dell’attacco che sono riuscito a produrre, sia perché ho contribuito alla vittoria della squadra.

C’è un campione del passato a cui ti ispiri?
Mi piace molto Victor Korchnoj (il nome è scritto in tantissimi modi diversi), detto “la Belva di Leningrado”. Mi piacciono soprattutto la sua combattività e la sua resistenza, tipiche di un vero sportivo.

Giocare a scacchi ti ha aiutato anche in altri ambiti della vita?
Sicuramente per quanto riguarda la scuola. Attraverso il gioco degli scacchi ho sviluppato la capacità di concentrazione e la memoria. Per questo credo sia utile per tutti imparare a giocare a scacchi, anche senza dover necessariamente approfondire la conoscenza del gioco.

Per te gli scacchi restano sempre un “gioco”?
Sono un gioco perché mi diverto a giocare, ma anche uno sport, in cui il risultato è importante, anche se non sempre è soddisfacente.

Tre caratteristiche per essere forti al gioco degli scacchi…
Determinazione, concentrazione e memoria.

Di certo possiamo dire che Sabino queste tre caratteristiche ha dimostrato di saperle fondere con grande maestria.

Annunci

Una Risposta

  1. ah, in questa squadra c’è anche stefano navarro, era alle superiori con me al cornaro. all’epoca era solo candidato maestro, vedo che è stato promosso 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: